Fondazione Mach: ottima qualità al prezzo giusto!


Oggi vi voglio consigliare, per l'ottima qualità al giusto prezzo, la Cantina della Fondazione Mach di San Michele all'Adige in Trentino, in cui risiede anche una tra le più importanti scuole di enologia d'Italia.

In particolare vi voglio suggerire tre dei suoi prodotti autoctoni: la Nosiola, il Rebo e il Trentodoc Mach Riserva del Fondatore.

La Nosiola è il vino bianco più caratteristico del nostro territorio poiché cresce solo in Trentino e dalle sue uve appassite si produce il Vino Santo; è un vino profumato, secco e leggero, con un retrogusto di nocciola. Io lo utilizzo spesso come aperitivo abbinandolo a dei pezzettini di Casolet della Val di Sole; sta altrettanto bene accompagnandolo alla trota o al salmerino.

Il Rebo invece è un incrocio di Merlot e Teroldego, che ha in sé i caratteri di entrambi i vini, la morbidezza del Merlot insieme alla freschezza e ruvidità dei vini di montagna; una prelibatezza con le pappardelle al ragù di cervo.

Voglio finire con il Trentodoc Mach, assolutamente da provare, la riserva del fondatore che arriva a più di quarantotto mesi sui lieviti, circa 80% Chardonnay e 20% Pinot Nero, un vero fuoriclasse, ideale a tutto pasto, ma ovviamente eccezionale anche come aperitivo. Una riserva di gusto, senza spendere troppo, che regala freschezza e bevibilità grazie allo Chardonnay e grande eleganza per il tocco di Pinot Nero.

Acquistando il nostro box degustazione della Fondazione Mach oltre ai calici e cavatappi omaggio, avrete la possibilità di fare, accordandovi con noi, una visita e degustazione guidata dal portentoso Mario presso la Cantina dell'Istituto Agrario di San Michele all'Adige, dove rimarrete affascinanti dalla storia che ancora si respira nei sotterranei e dai prodotti, soprattutto dai bianchi per l'aromaticità e la freschezza che solo i vini di montagna sanno esprimere così intensamente.


Lascia un commento


Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima della pubblicazione