Spedizione gratuita sopra i 99€ di spesa.

Gin Luz & Fever tree un'abbinata incredibile


Spesso le grandi invenzioni nascono in modo un po' casuale. Vale anche per il gin tonic, le cui origini risalgono al 1700. A quell'epoca i soldati inglesi impegnati nel dominio coloniale in India venivano curati con il chinino (oggi l'ingrediente base dall'acqua tonica) come rimedio contro la malaria. Per alleggerire il suo gusto molto amaro, a un soldato inglese venne l'idea di allungarlo con del gin e un po' di limone zucchero. Nacque così il primo antenato del gin tonic, cocktail amatissimo in tutte le sue varianti.

Gin Luz & Fever tree

In questo Gin Trentino Composto da 9 botaniche tutte trentine (Ginepro; Alloro; Olivo; Asperula; Rosmarino; Salvia; Salvia Sclarea; Mentuccia comune; Limone). LUZ si sposa bene con un'acqua tonica classica come la Fever tree: il cocktail può essere servito semplicemente con una scorza di limone e bacche di ginepro.


Lascia un commento


Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima della pubblicazione